Obesità

obesità e mal di schiena i nostri consigli
Alimentazione

Mal di schiena e obesità: quando il peso è un problema

Il mal di schiena e l’obesità spesso viaggiano a braccetto. Per qualcuno sentire parlare di alimentazione associata al mal di schiena può sembrare strano, ma siamo sicuri che non ci sia nessuna correlazione fra il tuo mal di schiena ed il tuo peso?Cerchiamo di capirlo insieme.  Quando si è in sovrappeso

Continua a leggere »

Quando parliamo di obesità ci riferiamo a una problematica complessa che coinvolge non solo una quantità eccessiva di grasso corporeo. Infatti un peso di molto superiore al normale non porta con se solo preoccupazioni estetiche ma aumenta il rischio di insorgenza di altre malattie e problemi di salute, come:

  • malattie cardiache;
  • diabete;
  • ipertensione e non solo

Obesità | Cause, Soluzioni e migliori diete per Obesi

Di solito, l’obesità deriva da una combinazione di fattori ereditari, problemi ormonali, stile di vita, dieta sregolata e mancanza di attività fisica.

Infatti l’obesità si verifica quando assumi più calorie di quelle che bruci durante l’esercizio e le normali attività quotidiane. Il tuo corpo immagazzina queste calorie in eccesso come grasso.

Nei casi più gravi è possibile ricorrere a farmaci o trattamenti medici dopo aver avuto il parere positivo del medico specialista.

Tuttavia la buona notizia è che anche una modesta perdita di peso può migliorare o prevenire i problemi di salute associati all’obesità.

Sono infatti sufficienti variazioni della dieta, un aumento dell’attività fisica o cambiare leggermente il proprio tenore di vita per aiutarti a perdere peso.

Alcune cause che portano all’obesità

Esistono poi dei particolari cambiamenti nella vita di un individuo che possono portare all’insorgere dell’obesità, ad esempio:

  • la gravidanza. Un aumento di peso è comune durante la gravidanza e alcune donne trovano difficile perdere peso dopo la nascita del bambino;
  • smettere di fumare. Anche se  lungo termine smettere di fumare porta tanti benefici, nel breve periodo è spesso associato all’aumento di peso. Il medico può aiutarti a prevenire l’aumento di peso dopo aver smesso di fumare;
  • mancanza di sonno. Non dormire abbastanza o dormire troppo può causare cambiamenti negli ormoni che aumentano l’appetito;
  • stress. Anche fattori esterni che influenzano l’umore e il benessere possono contribuire all’obesità. Infatti quando si verificano situazioni stressanti è più facile cercare gli alimenti ipercalorici.

Ricevi tanti consigli su come affrontare i problemi legati all’aumento di peso.